Il Gazzettino della 10a Giornata

A1 UISP

Real Fenice pur con qualche brivido centra l’ottava vittoria: 5-4 su Blu Tornado e primo posto mantenuto. Blu Tornado spaventa la capolista con una partenza turbo ma viene raggiunta e poi definitivamente superata incassando così l’ennesima sconfitta di misura dopo il colpaccio nello scorso turno. In evidenza, per la squadra di Vigevano, Crotti autore di una tripletta.

ATG Caldaie ritrova subito la vittoria con il 7-4 sul fanalino di coda Auto Vinotti. La squadra di Oliva controlla la gara incanalandola nei binari giusti nella prima frazione per poi amministrare nella seconda quando, pero’, l’avversario con orgoglio riduce il passivo trascinato dalla tripletta di Guarda. Da segnalare inoltre le quattro reti di El Ouazni per i vincitori.

Roggia Assicurazioni si porta in terza posizione grazie al 7-2 su Herta Vina. Seconda vittoria consecutiva per Roggia che, grazie allo scatenato Napoli a segno con un poker di reti, chiude l’anno in bellezza. Trend opposto invece per Herta Vina alla seconda sconfitta di fila dopo un buon periodo.

Csk La Rissa ha ingranato la quinta e centra così la quarta vittoria consecutiva con il 4-3 su Rugna FC che le permette di agganciarla in quarta posizione. Gran primo tempo di Suno e compagni chiuso, capitalizzando al massimo ogni occasione, con un secco 3-0. Nella ripresa la squadra capitanata da Castellano tenta la rimonta ma va solo vicino a fare risultato perdendo così una posizione in classifica.

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *