Gazzettino N. 7 Stagione 2019-20

Questa settimana le squadre iscritte ai nostri campionati sono scese in campo per l’ultimo impegno del 2019, naturalmente ci fermeremo per la pausa natalizia e poi ripartiremo il 7 Gennaio con il nuovissimo torneo di Calcio a 5 GALLE’ CUP che mischierà completamente tutti i gironi e permetterà nuove sfide, speriamo combattute, ai nostri atleti. Il campionato Uisp ripartirà invece il 10 febbraio con la nona giornata.

Nel Girone A Bar Mezzo Litro ancora una volta non si presenta e perde la partita a tavolino, speriamo che a Febbraio il responsabile Martelli riesca a trovare nuove reclute. 5-0 per Itof che padroneggia il girone.

Bayer Leverduren ha la meglio 6-5 sull’Atletico ma non troppo, partita con il Bayer che fa il bello e il cattivo tempo, grazie ad una buona prova corale dove bomber Roman non perde mai il vizio del gol e l’innesto di un nuovo portiere che ha fatto per loro la differenza! Da sottolineare il gran gol di capitan Vrenna con un tiro finito sotto l’incrocio. Buona prova comunque dell’atletico che peró con gli uomini contati non riesce a far di più! Finotti all’esordio segna per loro ben 4 reti, speriamo gli dia una mano anche nelle prossime gare.

4-4 a sorpresa tra Estetica Graziella e La Plata, risultato però giusto, abbiamo assistito ad una gara corretta ed equilibrata che ha avuto l’epilogo meritato da entrambe. Il pareggio da morale sicuramente più ai ragazzi di Altilia che concludono il 2019 dall’alto del loro terzo posto.

Ha dell’incredibile quello che è successo tra Anger Games e Maroc Club. La gara termina 3-2 per il Maroc Club che però schiera in campo un giocatore squalificato per evitare di giocare con 4 uomini o di non presentarsi. Prima della gara avrebbero però dovuto chiedere perlomeno il permesso agli avversari e spiegargli la situazione, invece fanno finta di nulla. Il risultato finale viene quindi ribaltato dal ricorso di Anger Games presentato e pagato il lunedì mattina e decreta il 5-0 a tavolino. Maroc Club prende malissimo la decisione del giudice sportivo e annuncia il ritiro. Questo il riassunto di quanto accaduto lasciamo a voi i commenti.

Nel girone B Blu Tornado si prende il ruolo di coprotagonista del campionato portandosi In seconda posizione. Nello scontro diretto, l’Olimpik Cressa si piega alla maggior organizzazione e precisione sotto porta di Blu Tornado ma tiene saldo il terzo posto.

Vittoria di misura come all’andata tra AC Dagnente e Sconvolts, la capolista nonostante le molte occasione centra il bersaglio solo due volte grazie ad una buona prestazione di Sconvolts che fa di tutto per fermarla ma che ha fatto fatica a creare gioco. Nessun punto per loro ma la consapevolezza che in ogni partita può far bene. AC Dagnente si dimostra la rivelazione assoluta di questo girone, ora lo vedremo alla prova nel GALLE’ CUP di gennaio.

Ottima vittoria corale da parte di Santo Beach, vince 9-6 contro Global, portando a rete molti dei suoi giocatori e muovendo così la classifica, questi tre punti danno infatti nuova linfa contro un Global in fase di rodaggio, ma pronto a dir la sua nel girone di ritorno, grazie ai suoi 6 gol segnati e giocando un bel calcio a 5. Ricordiamo che la formazione di Global è completamente cambiata e nuovi giocatori sono stati inseriti. Ringraziamo ancora una volta questi ragazzi per l’impegno preso.

Nel Girone C vittoria a sorpresa di Real Eagle contro Borussia Granos, 4-3 il finale. La partita è stata tirata e nervosa, Eagle segna sempre per prima e viene puntualmente raggiunta, alla fine la spunta grazie alla tripletta di Andriola V.

A.T.G. 2.0 non cambia il suo copione, dopo aver chiuso il girone di andata con 7 vittorie su 7, apre il ritorno con altri 3 punti ai danni, questa volta, di Assicar che gioca comunque una partita di sacrificio e chissà, magari con un portiere di ruolo avrebbe potuto insidiare di più l’imbattibilità della capolista. Punteggio finale 6-4.

Dopo due ottime prestazioni Novar8 perde lo smalto e nulla può contro la voglia di riscatto di Shaktar. Partita con poca storia, sempre avanti Shaktar che chiude velocemente il discorso vittoria, la squadra di Callipari è apparsa invece un pò stanca, l’aiuterà questa pausa. Finale 9-3.

Vince a tavolino Real Olimpo per il ritiro annunciato la scorsa settimana di Happy Milf, annunciamo che la squadra sarà sostituita, da febbraio, dagli ex Fanalino di Coda, storica corazzata capitanata da Stefano Stoppa.

Anche nell’Over 35 A.T.G. 2.0 vince con facilità nell’”anticipo” del Martedì sera contro Novar8. 10-3 il finale che lascia solo spazio a sottolineare i ben 5 goal realizzati da Merlo, ora RE della classifica cannonieri con 13 reti.

Lo scontro diretto tra Fiamme Azzurre e Los Locos finisce purtroppo con la vittoria a tavolino di quest’ultimi. Cimmarrusti e compagni hanno avuto molti problemi lavorativi e con rammarico non sono riusciti a presentarsi.

L’altro scontro diretto si è invece giocato ed è stata una partita ricca di emozioni terminata 7-6 per Speed Queen. Bella partita e combattuta, il primo tempo è finito 4-2 x Gelateria Tiziana, nel secondo tempo decisiva la giusta espulsione del loro portiere per doppia ammonizione che ha permesso a Speed Queen, negli ultimi cinque minuti, di ribaltare il risultato. Nel video di Lega 5 Channel consiglio di rivedere i goal di Brahimi.

O.C.T. chiude l’anno superando 3-1 Atletico Madrink aumentando ulteriormente il distacco in classifica. La classifica ed i risultati di questo girone di andata sono bene chiari per gli uomini di Restaino, dimostrano di essere superiori alle squadre posizionate sotto di loro e di poter comunque dare fastidio a chi si sta giocando il campionato.

Terminiamo quest’ultimo Gazzettino dell’anno augurando a tutti voi un Buon Natale e Buon fine anno nuovo, che siano giornate di gioia e serenità per tutti! Ci vediamo sui campi il 7 Gennaio con la GALLE’ CUP, il prossimo appuntamento con questo editoriale sarà invece a metà Febbraio!

Start a Conversation

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *